Lenti Sclerali

Laserra Raffaele a.31 Montoro (AV) Vorrei esprimere la mia più sincera gratitudine a Nikolaus Golser che mi ha cambiato la vita. Ho una miopia e astigmatismo elevati ed ero arrivato ,con rassegnazione, ad accettare i miei occhiali spessi e...

Read more

Ortochetologia

Salerno Pina da Caserta, 49 anni. Mi sono rivolta al Dott. Golser su consiglio del mio ottico di fiducia per correggere una lieve miopia ed evitare, così, di portare quotidianamente gli occhiali.Sono arrivata a Napoli senza aspettative ed invece...

Read more

Cheratocono

Salve sono Fabbrocile Ferdinando e ho 27 anni scrivo dalla provincia di Napoli. La mia esperienza dal dottor Golser è Estremamente positiva. Sono arrivato da Lui su suggerimento di uno specialista , il prof. Costaiola. Sono arrivato nel suo...

Read more

Trattamento con le lenti per Ortocheratologia

Giancarmine Messuri da Caserta

Salve,

volevo raccontare la mia esperienza. Prima di rivolgermi al dottor Golser portavo gli occhiali perché affetto da miopia non gravissima, ma pur sempre miopia. Un giorno parlando con il mio ottico di fiducia mi ha consigliato di rivolgermi al dottor Nikolaus Golser, e cosi mi sono recato presso il suo laboratorio. Ho trovato nel dottore una persona gentilissima ma soprattutto professionale al massimo. Mi ha consigliato di indossare delle lenti da applicare di notte, durante il sonno, mi ha seguito passo passo durante il percorso e ora posso dire che ho risolto il mio problema e vedo come se portassi gli occhiali.

Un grandissimo ringraziamento al dottor Golser

Lenti sclerali su misura artigianali su cheratocono estremo

Angela Esposto, 59 anni Crispano (Napoli)

Per il problema dell’oramai avanzato cheratocono che si ritrova mia madre Angela Esposito, ci siamo rivolti al dottor Golser, così come ci è stato consigliato dal medico oculista che doveva prendere in considerazione per lei un intervento di trapianto cornea. Premettendo che non siamo di Napoli città, ma di Crispano, un paese che dista all’ incirca 25 km, dal nostro primo incontro, il gentilissimo dottor Golser è venuto incontro alle nostre esigenze. Il percorso di conoscenza del caso di mia madre è stato lungo e certosino. Prima di acquistare le lenti che Golser ha fabbricato per mia madre, molte volte siamo stati da lui per provare e capire quanto quel risultato si avvicinasse alla soluzione e soprattutto come rispondevano gli occhi con quelle nuove lenti. Insomma, il dottor Golser è stato molto professionale ed anche umanamente di grande aiuto. Ha saputo essere di grande sostegno per quello che si è presentato come un caso molto fastidioso. A tutt’ora , il dottor Golser si interessa e si tiene informato sul caso ed è sempre pronto per un controllo quando richiesto.

Lenti rigide gas permeabili per cheratocono

Russo Luigi ho 45 anni di Sorrento

Ho conosciuto il sig. Golser a fine 2003. Da diversi anni effettuavo i soliti controlli oculistici e visto che il cheratocono continuava ad aumentare mi fu consigliato di rivolgermi al sig. Nikolaus. Con grande pazienza mi ha assicurato che non era grave il mio problema. Abbiamo fatto le primi lenti a contatto rigide gas permeabili per cheratocono e lui con grande pazienza mi ho aiutato, a metterle e portarle, anche perché lavorando in cucina con il caldo, l’umidità e i vapori, i fastidi non erano pochi. Effettuo sistematici controlli e anche lo specialista a cui mi rivolgo in una clinica di Pompei conferma l’ottimo lavoro fatto da Nikolaus. Quando vado da lui mi sento come a casa e lui mi mette nelle condizioni di stare tranquillo.

Gli posso solo dire GRAZIE a Nikolaus.

Prima esperienza con lenti per cheratocono

Sono Giovanni Cafiero, ho 23 anni e sono affetto da cheratocono bilaterale.

Lo scorso anno, su suggerimento del mio oculista, mi sono rivolto al Centro Golser per la produzione di specifiche lenti a contatto idonee alla patologia. Dopo una serie di incontri iniziali e scrupolose e accurate prove finalizzate ad ottimizzare il risultato complessivo dell’output, il sig.Golser  ha realizzato un paio di lenti sclerali che tenessero conto di tutte le mie esigenze e specificità. A fronte di un intenso e prolungato utilizzo, oramai già da un anno, posso senza dubbio alcuno   esprimere un parere positivo. Nello specifico, grazie alle lenti per cheratocono realizzate, ho migliorato il mio visus raggiungendo una visione più nitida e chiara ( risultato che non riuscivo più a ottenere con le tradizionali lenti da vista) senza inoltre riscontrare alcun fastidio o problema anche dopo un utilizzo quotidiano prolungato. In aggiunta agli ottimi risultati raggiunti, degni di nota sono la grande professionalità del sig. Golser, la sua estrema disponibilità e non da meno la sua simpatia e cordialità.

Giovanni Cafiero, Castellammare di Stabia ( NA)

Alta miopia corretta con lenti a contatto morbide toriche

Daniela Catanoso, Messina, 53 anni.

Ho conosciuto Nikolaus Golser circa 7 anni fa, dietro suggerimento del mio oculista.

Ho una forte miopia, a cui, con l’andare dell’età si è aggiunto anche l’astigmatismo.

Dall’età di 14 anni portavo lenti a contatto morbide commerciali che mi curavano solo la miopia, ma quando l’astigmatismo è aumentato, la mia visione era diminuita e non ero più soddisfatta delle lentine che portavo.

All’inizio, quando andai da Golser, mi convinsi che, forse era il momento di passare alle semirigide, visto il numero elevato di utilizzo delle morbide.

Dopo una serie di prove, Golser ha “studiato” la soluzione perfetta.

Ma, essendo una veterana delle lenti morbide, dopo tre anni chiesi a Golser, dato che non riuscivo ad adattarmi all’utilizzo delle semirigide, se fosse possibile ripassare alla morbide, mantenendo la stessa visione delle semirigide.

Golser, studiò nuovamente la soluzione ottimale per me, e così, da circa 4 anni riporto le morbide con grande naturalezza (12 ore al giorno) con una visione quasi identica alle semirigide.

Oltre alla sua elevata professionalità ho apprezzato la sua cordialità e il suo approccio scherzoso con i clienti.

Grazie

Prima esperienza con le lenti a contatto semirigide

Gennaro Esposito
Età:  63

Residenza: Napoli

Anni fa mentre navigavo su Internet alla ricerca di un negozio di ottica nella mia città che potesse suggerirmi una soluzione ottimale per il mio difetto visivo (sono miope, ambliope e astigmatico) mi sono imbattuto nel sito del Sig. GOLSER.

Mi colpì subito il fatto che non si trattava di un negozio di ottica, ma di uno studio-officina per la realizzazione di lenti a contatto “su misura”.

Decisi di provare e contattai telefonicamente il numero presente sul sito per un appuntamento.

Mi recai all’indirizzo indicato e la prima impressione che ebbi fu molto positiva in quanto fui accolto e ascoltato direttamente dal Titolare (il Sig. Nikolaus GOLSER) che mi sembrò una persona competente e professionale.

Lo studio-officina, inoltre, appariva ben attrezzato con macchinari specializzati per la progettazione e la realizzazione delle svariate tipologie di lenti a contatto.

Il Sig. GOLSER mi propose subito una soluzione per il mio problema, consigliandomi lenti a contatto semirigide gas permeabili su misura e informandomi che, inizialmente, sarebbe stato fastidioso indossarle.

Accettai la proposta e dopo qualche giorno indossai, per la prima volta, questo tipo di lenti progettate su misura e realizzate direttamente dal Sig. GOLSER nel suo studio-officina.

Impiegai molto tempo e fu necessaria tanta pazienza per abituare i miei occhi a sopportare le lenti.

Il risultato, però, fu molto soddisfacente, e ancor oggi continuo a indossarle tutto il giorno senza problemi.

Il mio visus è migliorato di molto rispetto all’utilizzo degli occhiali tradizionali.

Naturalmente sono tornato, periodicamente dal Sig. GOLSER per il ricambio delle lenti.

La mia esperienza è stata quindi molto positiva anche se, inizialmente, avevo ritenuto il costo per la produzione delle lenti un po’ elevato.

Tale costo diventa, però, accettabile e condivisibile se si considera che nel prezzo, oltre alle prove di prima applicazione delle lenti e ai liquidi per la manutenzione, è incluso un servizio di assistenza post-vendita che consente di contattare il Sig. GOLSER per i problemi che spesso insorgono nel primo periodo di utilizzo delle lentine.

In definitiva, credo di poter affermare di aver trovato, nello studio-officina del Sig. GOLSER, molta competenza e professionalità, che è ciò che cercavo e tanta cortesia, che non guasta mai.

Passare dalle lenti a contatto morbide alle rigide gas permeabili

Napoli

Salve a tutti sono Stefano Benincasa e sono cliente di Nikolaus Golser da oltre 15 anni a causa di una elevata miopia e astigmatismo. Prima di scoprire questo centro mi è capitato di testare diverse lenti industriali, ma nell’arco di 6 mesi non sono riuscito a trovare una lente adatta per il mio occhio con la conseguente delusione di dover abbandonare questa strada.

Grazie al Centro Golser sono riuscito per la prima volta nella vita ad indossare una lente che andasse bene, senza che si appanni e senza aver fastidio, ovviamente ho dovuto effettuare dei test per arrivare alla lente perfetta, in quanto ogni curvatura della cornea insieme al movimento della palpebra può creare differenti problemi riguardo il posizionamento della lente per una corretta visione.

In tutti questi anni sono passato dalle lenti a contatto morbide utilizzate nei primi 2-3 anni, alle semirigide più indicate per la mia visione data dalla miopia elevata, e sempre consigliate dal primo giorno, ma essendo giovane all’epoca 16 anni, ho preferito iniziare con le morbide, pur garantendo che le semirigide non creano alcun problema, stressano molto meno l’occhio, e si possono portare di più in quanto non creano l’effetto ventosa della lente morbida ma un galleggiamento della stessa sulla cornea.

Ho avuto la possibilità di testare diversi materiali aumentando sempre di più il comfort e il distaccamento che può avvenire con le semirigide “nome tecnico gas-permeabile” in periodi di cambio stagione o dove c’è molto vento, ma attualmente grazie all’evoluzione dei materiali unito all’uso di colliri umettanti all’acido ialuronico, sono riuscito quasi ad eliminare del tutto gli imprevisti di distacco e anche molti fastidi nei momenti di scarsa lubrificazione, mentre per la morbida solo a rimozione della lente ci si accorge che l’occhio diventa di fuoco perché nel frattempo non si era ossigenato.

Detto ciò consiglio vivamente almeno un appuntamento per valutare una soluzione al proprio problema, io al momento per fortuna non soffro di altre patologie, ma da diverse persone incontrate negli anni aventi altre patologie, so che hanno trovato con le lenti sclerali la propria pace.

Nikolaus dopotutto è una persona squisita, amichevole, e cerca di comprendere i problemi del cliente per una possibile soluzione, quindi non crea quella distanza fastidiosa come alcuni dottori, anzi cerca sempre di garantire migliorie nel tempo, in parte tra i dati estrapolati nei diversi controlli, e in parte nell’evoluzione dei materiali messi a disposizione dalle aziende.

Ultima premessa, per potere realizzare la propria lente artigianale occorre solamente un poco di tempo libero, ovvero alcuni giorni concordati in base alle proprie esigenze di vita seguiti da un’attesa in base alle proprie patologie o difficoltà, nel mio caso bastava a suo tempo un’attesa di massimo 1 ora per poter valutare l’adattamento della lente applicata.

In bocca al lupo e buona fortuna per tutto !!!

Facebook