Daniela Catanoso, Messina, 53 anni.

Ho conosciuto Nikolaus Golser circa 7 anni fa, dietro suggerimento del mio oculista.

Ho una forte miopia, a cui, con l’andare dell’età si è aggiunto anche l’astigmatismo.

Dall’età di 14 anni portavo lenti a contatto morbide commerciali che mi curavano solo la miopia, ma quando l’astigmatismo è aumentato, la mia visione era diminuita e non ero più soddisfatta delle lentine che portavo.

All’inizio, quando andai da Golser, mi convinsi che, forse era il momento di passare alle semirigide, visto il numero elevato di utilizzo delle morbide.

Dopo una serie di prove, Golser ha “studiato” la soluzione perfetta.

Ma, essendo una veterana delle lenti morbide, dopo tre anni chiesi a Golser, dato che non riuscivo ad adattarmi all’utilizzo delle semirigide, se fosse possibile ripassare alla morbide, mantenendo la stessa visione delle semirigide.

Golser, studiò nuovamente la soluzione ottimale per me, e così, da circa 4 anni riporto le morbide con grande naturalezza (12 ore al giorno) con una visione quasi identica alle semirigide.

Oltre alla sua elevata professionalità ho apprezzato la sua cordialità e il suo approccio scherzoso con i clienti.

Grazie

Facebook